I ciliegi al castello di Osaka

Oggi sono stato a Osaka e diversamente dal solito, un appassionato fotografo si è avvicinato e ha cominciato a farmi delle domande del tipo :” Sei venuto in Giappone per fotografare?”, “ Da quanto sei in Giappone?”. Più che altro sembrava voler parlare di se stesso e durante la conversazione ci siamo scambiati le parti, io facevo le domande e … Continua a leggere

La vecchiaia?

Oggi, dopo anni, sono andato a correre per alcuni minuti nel parco vicino a casa. Mi sentivo più stanco del solito e quando sono arrivato a casa ho provato una leggera fitta al fondoschiena. Che sia la vecchiaia? Oppure il corpo che sta riscoprendo se stesso? Spero vivamente nella seconda ipotesi. Intanto oggi ho mostrato il libro sul fenomeno dell’acqua … Continua a leggere

La vitalità dei settantenni

A volte mi capita di muovermi e di pensare al rallentatore. Non so perché, sarà la pressione troppo bassa oppure quello che ho mangiato il giorno prima. Per andare un po’ su di giri faccio delle camminate lunghe e veloci e spesso funziona, come è accaduto oggi: Ma oggi è stato speciale. Dopo la solita camminata e la chiacchierata con … Continua a leggere

La riscoperta del gelato italiano

Era da un po’ che volevo andarci ma non trovavo l’occasione giusta. Oggi, finalmente ci sono andato e ho mangiato un gelato alla nocciola e al fior di latte. Buonissimi anche se pesanti a causa della dieta super leggera che mantengo. Ho portato una vaschetta con sei gusti a Elena, sono piaciuti moltissimo tanto da ricordare quello mangiato a Venezia … Continua a leggere

Consigli

Vorrei darne tanti per esempio su come sentirsi più leggeri e non prendere mai il raffreddore; su come curarsi dai tumori; su come smettere di procrastinare e altro ancora. Ma vorrei dare un consiglio a tutti coloro che vogliono venire a vivere in Giappone. O nel proprio paese natio oppure in Giappone: imparate a parlare la lingua giapponese. E qui … Continua a leggere

Milano-Roma in due ore e mezza

Questa mattina sono uscito alle sei per prendere lo shinkansen per Tokyo per vedere il “ Photo Imaging Expo “. Si tiene una volta all’anno e volevo andarci almeno una volta per tastare che atmosfera tirasse e soprattutto per vedere dove stesse andando il mercato. Sono arrivato alle dieci sul posto, cambiando tre volte il treno. Sono stato fortunato perché … Continua a leggere

La pizza e il fotografo

A pranzo con Elena, siamo andati a mangiare la pizza per festeggiare la sua promozione. Una margherita con mozzarella di bufala e una diavola perché a entrambi il piccante piace molto. Il pizzaiolo è un amico e ha offerto un gelato alla fragola squisito, Elena ne è rimasta contenta e ha ringraziato tutti in italiano. A volte è bello passare … Continua a leggere

Korekara

Oggi ho incontrato una studentessa che si è laureata quest’anno e che ha viaggiato in Italia come viaggio di laurea. È stata a Roma, Firenze, Siena, Pisa, Milano, Parigi e San Michael in otto giorni. Mi ha mostrato le foto e ogni volta che mi parlava del suo viaggio la sentivo felice ma c’era una vena di tristezza. Quando sono … Continua a leggere

La pagella

Domani sarà l’ultimo giorno dell’anno scolastico per Elena e oggi i professori hanno spiegato, davanti a tutti i genitori, come sono andati gli alunni, quello che dovrebbero fare a scuola e a casa e come saranno le lezioni per il prossimo anno che avrà inizio il sette di aprile. I ragazzi sono in un’età un po’ particolare ma non hanno … Continua a leggere

Ancora Sakura

Questa mattina non pioveva così sono andato a fare la solita camminata a Ninaji per vedere se i ciliegi erano fioriti. Era ancora un po’ presto, così sono ritornato a Gosho e lì, ho continuato a fotografare, anche se la mancanza di luce ha reso il tutto un po’ ostico. Sono andato all’ufficio postale per mandare una cartolina di auguri … Continua a leggere