La pensione e l’assicurazione

  Oggi sono andato a pagare la pensione, l’assicurazione e le tasse della città. Un’attività che come effetti collaterali prevede le coliche o genera gonfiori nell’addome accompagnati da forti emicranie. Non mi è accaduto ma mi ha fatto ricordare uno dei tanti programmi tv nei quali si cerca di convincere l’opinione pubblica della necessità di alzare le tasse ( l’IVA … Continua a leggere

Il solito tran tran

  O meglio cerco di uscirne portandomi nello zainetto la macchina fotografica e di non perdere occasioni propizie che guardando bene accadono ogni secondo, basta soltanto saper guardare. Lo scorso giorno sono passato per un santuario vicino a casa per fare delle foto e ho visto il wakuguri. È un santuario un po’ difficile da raggiungere perché lontano dalla stazione … Continua a leggere

Fotografie di Roma

Questa mattina un’amica mi ha mandato un messaggio chiedendomi se volevo andare ad ascoltare un seminario di Maria Francesca Bonetti, direttore dell’istituto nazionale per la grafica di Roma. Al museo nazionale di arte contemporanea di Kyoto oggi è stato l’ultimo giorno della mostra sulle fotografie fatte a Roma dal 1840 al 1870, quindi i primi trent’anni della fotografia nata nel … Continua a leggere

Bella partita

  Forse mi sono riscaldato un po’ troppo e all’inizio pensavo che la squadra italiana avesse perso la voglia di giocare e di far spettacolo ma alla fine mi sono ricreduto. Gli ultimi momenti della partita sono stati i più belli del mondiale. L’Italia che cercava la ragione di essere mentre la Slovacchia non credeva alla facilità con cui poteva … Continua a leggere

Finalmente

un po’ di cielo sereno e alla mattina perfino aria fresca, quasi fredda. Oggi ho fatto la mia buona azione facendo incontrare un amico italiano,musicista, artista ed ex professore di una famosa università d’arte italiana a un amico giapponese musicista compositore. Hanno parlato di musica, per me un mondo sconosciuto, hanno presentato le proprie opere usando l’i-phone, mentre la musica … Continua a leggere

Una telefonata

Pioggia anchhe oggi. Girare a Kyoto in bicicletta è una deimomenti più belli della giornata ma quando piove l’autobus è indispensabile. Stavo leggendo un articolo di giornale ma non riuscivo a leggere un kanji così ho chiesto alla signora alla mia destra come si leggesse ma: “ Mi dispiace ma non lo so. Scusami. “ si è inchinata per ben … Continua a leggere

Un amico

Il sole si è rifatto rivedere anche se l’umidità persiste, non si può avere tutto nella vita. Non si può mica vincere sempre, anche i pareggi fanno parte della vita. Osaka fa circa sei milioni di persone, magari in centro saranno più di tre, nonostante ciò oggi ho incontrato per caso un amico cameraman. Era seduto allo Starbucks davanti al … Continua a leggere

Hisashiburi

Meno male che oggi non è piovuto ma domani ritorneremo alla giornata umida e piovosa con tuoni e lampi per rallegrare il tutto. L’Italia ha pareggiato. Tutti hanno giocato benissimo ma non sono riusciti a mettere la palla in rete, se la sono sempre fatta sfuggire di poco. Hanno continuato a lanciare delle traverse nonostante i giocatori della Nuova Zelanda … Continua a leggere

Idol ( aidol )

  Anche oggi è stata una giornata molto umida, con uno scroscio improvviso verso il mezzogiorno e poi un vento freddo ma carico di umidità. È la stagione e non si può fare nulla. Ho telefonato a Venezia dove i miei mi hanno detto che anche lì piove moltissimo e la temperatura è sotto i venti gradi. Nonostante il tempo, … Continua a leggere

Pioggia a catinelle

Dalla mattina piove a catinelle, le pervisioni del tempo dicono che durerà tutta la notte. L’umidità si fa sentire ma forse domeni avremo un po’ di sole. Elena sta imparando a memoria due paginette di un testo in giapponese antico e ieri notte si era messa a letto e fino alle tre ha continuato a leggere e a ripetere a … Continua a leggere