Un giovane fotografo giapponese ma dal cuore italiano

  Erano mesi che non visitavo la galleria fotografica della Fuji ma questa volta ci sono voluto andare per vedere una mostra fotografica dai colori e dalle forme che facevano pensare a Kyoto e al Giappone tradizionale. Vivendo a Kyoto di colori e forme tradizionali ne vedo ogni giorno e devo dire che mi sono un po’ assuefatto al tutto. … Continua a leggere

Il live+piccolo cambiamento

  Ho spostato parte del post di ieri per isolare la parte della spiegazione della mostra fotografica Nirai. Voglio continuare ancora per un po’ su questa strada e rendere il tutto più chiaro. Dopo la mostra e prima di andare al live sono stato a Shinsaibashi per immergermi nella folla e fare delle foto. Tantissima gente, moltissime ragazze dal portamento … Continua a leggere

Nirai kanai

  Perdere l’appuntamento non previsto per il rotto della cuffia, adesso so cosa vuol dire. Oggi sono stato alla mostra fotografica Nirai Kanai di Sawada Manabu. È il suo tema, Okinawa e le isole del sud con il ciclo di vita e di morte la quale avvolge la vita e questo si percepisce sempre di più proseguendo verso sud fino … Continua a leggere

Hisashiburi

  Era da tanto che non andavo in giro per Kyoto a piedi per fotografare ma finalmente oggi ne ho avuto l’opportunità. Ho potuto constatare quanto sia stancante camminare sotto il sole cocente del pomeriggio ma alla mattina, almeno all’ombra, il vento era fresco. Anche questo venticello fresco era da molto che non si faceva sentire. Di sabato poche persone … Continua a leggere

Boston

  Questa mattina sono andato a vedere la mostra di quadri venuti in prestito dal museo di Boston. C’era anche un piccolo Canaletto. Troppi visitatori che si schiacciavano l’un l’altro. Vedere così tante opere di artisti famosissimi è molto raro. Ho fatto qualche giro avanti e indietro per comprare le impressioni che avevo dei vari quadri ma a un certo … Continua a leggere

Kibune matsuri

In Giappone l’estate è stagione di matsuri e di fuochi artificiali. Dal Ghion matsuri di Kyoto, al Nebuta matsuri con i suoi carri illuminati che in parata per le strade creano un’atmosfera quasi religiosa. Alla Canon gallery di oggi ho visto la mostra Kibune matsuri, un santuario situato a Manazuru una città nella prefettura di Kanagawa vicino a Tokyo. Il … Continua a leggere

Riparata

Elena ha quasi finito i compiti per casa e domani sarà il primo giorno ufficiale di scuola. Non è proprio contentissima di ritornarci ma per il momento è il suo compito. Nel pomeriggio sono stato a Osaka perché mi era arrivata una telefonata dalla Pentax nella quale riferivano che la macchina fotografica era stata riparata. Una piccola grande notizia per … Continua a leggere

Panta rei e cinque mila yen

  Ieri sera mentre stavo scrivendo il blog (per questo ho scritto quore con la q e me ne sono accorto solo alcune ore fa ) Elena improvvisamente, come al solito, mi fa: “Papà che cosa è Post ergo propter hoc?” Dopo cinque minuti dalla domanda a cui non sono riuscito a rispondere:” Papà che cosa vuole dire Panta rei … Continua a leggere

Jizoobon

  “Che caldo!” è diventato ormai il saluto che ci si scambia tra amici. Che sia l’anidride carbonica? L’asse terrestre che si è spostato definitivamente? Il caldo prima dell’er glaciale? Comunque sia, fa caldo. In bicicletta verso la gelateria di Eddi sono passato davanti a dei garage adobbate a luogo per festeggiare Jizoobon. Alcuni bambini, una piscina in gomma per … Continua a leggere

Inception

  Era da alcune settimane che volevo andarlo a vedere e la spinta mi è stata data da un’amica:” mi è piaciuto così tanto che alla notte ho fatto un sogno simile che mi sono svegliata nel sogno.” Definitivamente da andare a vedere. Prima di assistere alla proiezioni siamo andati a mangiare udon e donburi in un negozio di cui … Continua a leggere