Arte e pioggia

  Oggi è piovuto per buona parte della giornata, la temperatura si è abbassata di quel tanto da presagire a qualche raffreddore se non ci si copre bene. In mattinata sono stato a casa di un’amica a cui piacciono molto “Seikimatsu”. Ex batterista e amante della musica heavy metal è anche una bravissima mamma. I figli sono grandi e pian … Continua a leggere

Tanti incontri

  Sia ieri che oggi sono stati due giorni di incontri. Sia con amici che con fotografi pieni di energia. L’estate è passata e l’autunno sembra dirigersi velocemente verso l’inverno. La Cina vuole fare a braccio di ferro con il Giappone mentre si dice che il vino previene il rimbambimento della vecchiaia. Mi sa che sono notizie per dare una … Continua a leggere

Un sogno o un progetto

  C’è un ristorante italiano a Kyoto nel quale ancora tanti anni fa, quando ero giovane e appena arrivato a Kyoto, facevo il part-time come cameriere. Si guadagnava quel poco che bastava, si mangiava dell’ottima cucina cosa rarissima al tempo, e si potevano incontrare molte persone appassionate dell’Italia. Lo chef era ed è appassionato di cucina italiana e di italiani. … Continua a leggere

A casa

Sia Elena che io siamo rimasti a casa quasi tutto il giorno. A volte ci vuole ma devo dire che rimuginavo con me stesso di dove potessi andare. Dovevo finire dei lavori al pc che si erano accumulati e Elena voleva starsene tranquilla. Alla mattina, come ogni domenica, sono andato da mia suocera e si è parlato del più e … Continua a leggere

Curiosità

  Oggi sono stato in una galleria nel centro di Kyoto dove la scorsa settimana avevo visto la mostra sulla strada del te in Cina. Il tema di questa volta è stato il paesaggio durante le quattro stagioni della provincia di Nara. Come al solito sono passato davanti alle foto e poi ho cominciato a scrivere le mie impressioni su … Continua a leggere

Logica e sofismo

Durante la notte il vento si è fatto freddo tanto da dover chiudere le finestre, la prima volta in settembre. Speriamo che l’autunno, che molti dicono sia arrivato, duri per alcune settimane prima dell’inverno, almeno per prendere una buona boccata d’aria. Nel pomeriggio ho incontrato un fotografo e abbiamo chiacchierato per un’oretta. Due ore prima ero andato a vedere la … Continua a leggere

Un amico e un manga per imparare l’italiano

  Nel pomeriggio di oggi, dopo quattro mesi, nonostante lavoriamo nello stesso posto, sono riuscito a incontrare un amico a Osaka. Anche lui ha una figlia, più piccola di Elena, ed è sempre impegnatissimo. Oltre alle letture sull’Italia in giapponese che fa all’universitàha anche un suo gruppo con cui a volte canta e suona perfino il tambro giapponese. Una vitalità … Continua a leggere

Essere d’aiuto

  Due episodi che mi sono capitati durante la giornata e mi sono rimasti impressi profondamente. Sono momenti che mettono il sorriso in bocca e riscaldano il cuore. Nel pomeriggio avevo un appuntamento con un amico e ci eravamo messi d’accordo di incontrarci al primo piano di un Hilton (a Umeda ce ne sono due). La mia spiegazione è risultata … Continua a leggere

Machintosh? Per il momento, no grazie

  Giornata lunghina ma piena di incontri. Alla mattina sono stato da mia suocerca, mi ha regalato un omamori che dovrebbe proteggermi dalla sfortuna e dalle malattie. Ne aveva comprati alcuni per le sue amiche e visto che quest’anno per me è l’anno del malocchio (yakudoshi) ha pensato bene di regalarmene uno. Mi sa che ce ne vorrebbero dieci ma … Continua a leggere

Bassa pressione

  A volte ho questi giorni di bassa pressione nei quali non riesco nemmeno ad alzare un dito. Però mi sono fatto coraggio e sono uscito con Elena perché voleva comprare una maglietta per la festa della sport che si terrà il prossimo mese. Siamo anche passati per il solito mangakan, un negozio che vende solo manga e anche doujinshi … Continua a leggere