Foto al centro

 

padre-figlia1.jpgIeri sera Elena mi fa: “Domani voglio andare a comprare Hetaria (un manga) e altri manga che sono usciti ancora alcuni giorni fa. Zettai ni ne!!!”. Impossibile rifiutare.

Anche oggi ho portato sempre in mano la macchina fotografica e questa volta piuttosto che chiederle di farsi fotografare ho chiesto se potevamo farci fotografare insieme mentre camminavamo. Con mi sorpresa ha accettato volentieri così ogni cento metri circa fermavo delle persone e chiedevo loro di farci una o due foto. Il processo è stato interessante perché all’inizio Elena e io eravamo molto tesi ma un po’ alla volta ci siamo aperti e i lineamenti del viso si sono rilassati in un sorriso più spontaneo. Dall’altra parte è stata la reazione delle persone a cui chiedevo di fotografarci. Tutti sono stati comprensivi: una persona ha continuato perfino a parlarmi in inglese. Ho fermatopadre-figlia2.jpguna signora con alcune borse forse piene di vestiti e le ho chiesto se poteva farci la fotografia. Sulle prima non sapeva come reagire ma poi ha fatto un sorriso sincero e gentilissimo. Ha Elena è piaciuta subito. Invece un ragazzo con gli auricolari ha accettato ma è tutto venuto sfocato e tagliati a metà per bene, non mi posso comunque lamentare.

È stata una giornata bellissima per Elena perché è riuscita a comprare più di quello che aveva in mente e io perché ho fatto delle foto indimenticabili e che potrò mandare a mia madre, alla nonna.

I primi giorni di quest’anno sono cominciati benissimo. Mi sa che questo 2011 mi sta simpatico.

 

Foto al centroultima modifica: 2011-01-02T08:51:31+00:00da fabiokyotese
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Foto al centro

  1. あけまして おめでとうございます!

    東京の 冬は 雪は 降ってませんが …
    とても 寒い日が続いています。早く 春にならないかな –

    今年も 多くの出会いと、幸せを
    願っています。今年も どうか よろしくお願いします

Lascia un commento