Una giornata di incontri

  Elena se ne è stata a casa tutto il giorno a finire i compiti per casa mentre io sono stato in centro a delle lezioni e per incontrare alcuni amici tra cui uno che purtroppo la prossima settimana tornerà a casa con la promessa di ritornare per Pasqua o giù di li. Jikai wa otanoshimi ni shiteimasu. Le previsioni … Continua a leggere

Pioggia

  Un’amica ieri mi ha mandato un messaggio da Tokyo dicendomi che non poteva essere a Kyoto per incontrarmi a causa di un incidente alla linea dello Shinkansen. È stata costretta a fermarsi una notte a Tokyo “una città piena di persone, quando torno a casa a Kyoto sì che mi sento bene”, sono state le sue parole. A volte … Continua a leggere

Un gigante piccino piccino

  Ieri ho fatto due incontri, o meglio un incontro e mezzo. In un ristorante a Osaka, non faccio nomi, tempo fa ho conosciuto un italiano grande e grosso dal cuore sempre aperto, allegrissimo e con tanta voglia di parlare della sua bella famiglia. Ogni volta che ci vado lo vedo sempre scintillare con un sorriso e una barbetta che … Continua a leggere

Tanti incontri

  Ieri è stata una giornata nella quale ho incontrato ancora un’amica che vorrebbe diventare una fotografa e si è incamminata piano piano verso questa direzione. Mentre ero alla mostra fotografica del suo maestro ho avuto la fortuna di conoscerlo e di fargli delle domande. Professore dell’università, era circondato da me e da altre due persone e ci spiegava come … Continua a leggere

Il ritmo si è fatto più veloce

    In ottobre tutto si è fatto più veloce e i viaggi nel Kansai si sono un po’ intensificati. Sono riuscito a incontrare altri insegnanti di italiano e finalmente a parlare delle classi. A volte è difficile scovarli o prenderli nel momento giusto ma l’importante è non demordere. Anche la frequenza delle mostre fotografiche si è intensificata e mi … Continua a leggere