Ancora Sakura

albero sakura.jpgQuesta mattina non pioveva così sono andato a fare la solita camminata a Ninaji per vedere se i ciliegi erano fioriti. Era ancora un po’ presto, così sono ritornato a Gosho e lì, ho continuato a fotografare, anche se la mancanza di luce ha reso il tutto un po’ ostico.

Sono andato all’ufficio postale per mandare una cartolina di auguri per il compleanno di un mio zio. Ho stampato la cartolina con una foto dei ciliegi non ancora sbocciati. Gli anni passano ma ogni giorno è una rinascita.

ume1.jpgA Kitano Tenmangu, il santuario ispirato al dio dello studio Sugawara no Michizane, sotto la pioggia ho visto i susini giapponesi e anche gruppi di turisti cinesi che girovagavano sotto la pioggia con le loro ombrelline. Sono passato anche per il santuario Hirano, famosissimo per i ciliegi ma anche qui era ancora troppo presto. Sono tornato a casa sotto un acquazzone bagnandomi fino alle ginocchia, ma ne è valsa la pena.

Da domani tornerà il freddo ma sarà la settimana dei ciliegi.

Forse avrò soltanto quello per la testa.

Ancora Sakuraultima modifica: 2009-03-22T13:01:20+01:00da fabiokyotese
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento