I ciliegi al castello di Osaka

sakura1.jpgOggi sono stato a Osaka e diversamente dal solito, un appassionato fotografo si è avvicinato e ha cominciato a farmi delle domande del tipo :” Sei venuto in Giappone per fotografare?”, “ Da quanto sei in Giappone?”. Più che altro sembrava voler parlare di se stesso e durante la conversazione ci siamo scambiati le parti, io facevo le domande e lui rispondeva. Più parlava più si riscaldava allargando le braccia e muovendosi sui piedi. Si vedeva e si sentiva che il mondo della fotografia gli piace molto. Mi ha anche dato un suo biglietto da visita, spero di incontrarlo ancora.

sakura6.jpgDopo questo incontro, sono andato a comprare un pl filter per le lenti, altrimenti l’azzurro del cielo con i ciliegi me lo posso scordare. Come previsto, al castello di Osaka i ciliegi non erano ancora in fiore ma ho trovato un ciliegio, proprio in un angolo delle mura secondarie, quasi in fiore. Se la temperatura diminuirà allora la prossima settimana tutto il castello sarà avvolto di un rosa stupendo. Ci sono rimasto per una trentina di minuti e ho scoperto che, usando questo filtro, l’azzurro del cielo diventa molto più profondo e intenso. Spero di poter fare delle foto più belle nei prossimi giorni. ( anche del castello e no solo dei ciliegi )

I ciliegi al castello di Osakaultima modifica: 2009-03-31T16:13:25+02:00da fabiokyotese
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento