Incontri e parole

cane.jpgTornando dalla Zoukei ( modellare ) Daigaku ( università ), cioè l’università dell’arte e design, sento chiamare il mio nome. Rarissimo e li per li ho pensato a un sogno o a un miraggio auditivo però mi sono fermato e infatti Moto san, uno dei primi amici che ho fatto a Kyoto. Mi ha presentato un’amica giapponese che, da quello che ho capito, insegna all’università di lingue orientali a Napoli e un’altro suo amico di cui purtroppo non ho afferrato il nome ma a cui ho stretto la mano. Dopo la fotografia e i vari saluti, sempre brevi, Moto san ha detto “ lui parla bene in giapponese, vive in Giappone da diciotto anni ”, come per dire “ state tranquilli, non dovete sforzarvi a parlare in italiano con lui “. Mi è accaduto alcuni giorni fa dal dentista quando l’assistente mi aveva detto che ho vissuto quasi metà della mia vita in corridoio.jpgGiappone: “ ormai è diventata la tua seconda partia “.

È una sensazione strana perché non ci avevo mai pensato. In Giappone usano moltissimo una parole o aggettivo “ Sugoi!” che vuol dire: Grande!, Fenomenale!, Stupendo!, Incredibile!, Bellissimo!, Impensabile! … Secondo me viene usato troppo spesso mentre dovrebbero usare i rispettivi aggettivi così da ampliare il proprio lessico base ma … devo ammettere che mi faccio trascinare spesso anch’io usandolo in molte situazioni.

Quante lingue parli?

Tre.

Sugooooooi!!!

coppia2.jpgDi dove sei ?

Sono di Venezia.

Sugooooooi!!

( usano spesso allungare le vocali per enfatizzare il significato della parola )

signore.jpgQuesto “ sugoi! “ è l’esclamazione che sento spesso quando mi chiedono da quanti anni vivo in questo paese. Eppure mi sembra di essere arrivato ieri mentre mia figlia ha già quindici anni, io ne ho quaranta con la sensazione di averne diciotto ( o forse un po’ di più ). Cosa accadrà tra quattro anni quando avrò superato. “Sugoi! ka na?”

Incontri e paroleultima modifica: 2009-08-29T15:39:17+02:00da fabiokyotese
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento