Ikebana ten

ikebana04.jpgIn questo periodo le mostre di ikebana sono molte in tutta Kyoto e quella annuale che si svolge ai grandi magazzini Takashimaya è forse una delle più grandi. Appena entrato ho fatto fatica a farmi strada tra tutte le signore anziane che giravano da una parte all’altra come trottole senza una meta precisa. Alcune avevano lo sguardo perso e si vedeva che no sapevano dove andare, forse stavano aspettando della amiche. Non sono riuscito a prendere molte foto anche perché mi avevano fato presente che era vietato prenderle però nessuno ci faceva caso. Quest’anno mi sono accorto quale scuola di ikebana mi piace: “mishouryu “. Le composizioni sono molto energiche e vive, piene di colori che ravvivano il cuore, trasmettono un forse senso di tensione. Invece, “ ikebana08.jpgIkenobou ”, la scuola più antica di Kyoto a dispetto delle enorme proporzioni di alcune opere è sempre timida ma con una vena di femminilità intensa. Mi sono comunque ricordato che ogni volta, a questo tipo di raduni a cui partecipano moltissime persone è quasi impossibile poter contemplare le opere, forse è proprio come accade nel museo degli Uffizi in Italia o in quelli a Venezia, una lunga fila, una guardatina per poter dire di esserci stati e poi via. Devo ricordarmelo il prossimo anno.

Ikebana tenultima modifica: 2009-10-19T13:34:24+02:00da fabiokyotese
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento