I mass media

Ancora due giorni fa ho visto un programma-dibattito alla tv nel quale partecipano uomini politici, critici e per creare un mix più “rotondo” anche un’attrice o donna famosa della tv. Due giorni fà però diversamente dal solito, hanno partecipato anche il ministro dell’economia e Kitano Takeshi, il tema: ”i mass media, tv e giornali, stanno uscendo dalla strada e stanno … Continua a leggere

Brevissimo post

La cena con i conoscenti è andata benissimo e adesso sono un po’ più tranquillo. Purtroppo mia cugina domani mattina se ne tornerà in Italia e non sono riuscito a portarla a mangiare quel buonissimo gelato alla maccha … sarà per il suo prossimo viaggio.

Lo sguardo

Alcune settimane fa mi ero fatto mandare dall’Italia un numero speciale della rivista L’Europeo sui fotografi italiani. È stato un piccolo apriocchi sul mondo della fotografia italiana facendomi conoscere anche se solo superficialmente fotografi come Ferdinando Scianna e i giovani vincitori del World Press Photo. Il loro modo di raccontare il mondo con delle sequenze di immagini che fanno pensare … Continua a leggere

Shitami

Preoccupato per la cena di lunedì prossimo, oggi a pranzo sono stato nel famoso e caro ristorante giapponese Hyouki. Sono un tipo che spesso si preoccupa per nulla e anche questa volta ho dovuto constatarlo. Appena arrivato in bicicletta ho salutato il signore che stava alla porta e gli ho chiesto se ci fosse un posto libero. Mi ha squadrato … Continua a leggere

Dilemma

Che fare? Ancora un mese fa ho cercato di far incontrare due coppie i cui mariti di una certa età hanno subito la stessa operazione ( tumore ) uno cinque anni fa e l’altro due mesi fa. Ad entrambi le famiglie piace l’Italia e una viene in Italia (scritto da me forse è strano) almeno due volte all’anno per lunghi … Continua a leggere

Finalmente una parente

In questi due giorni la temperatura è scesa di parecchio, durante la golden week c’erano circa ventisei-ventisette gradi, invece adesso si arriva ai venti per il rotto della cuffia. Stamattina sono stato dal barbiere in maniche corte pensando di essere giovane e molti mi guardavano con espressioni del tipo “Ma sti stranieri che metabolismo hanno? Chissa cosa bevono e mangiano!”. … Continua a leggere

Nuovo pokemon, italianissimo

Il consolato italiano a Osaka ha cambiato sede (undicesimo piano del palazzo Asahi-Shinbun a Nakanoshima) da pochi giorni come è stato anche per il centro di cultura italiana di Kyoto, anche quello purtroppo trasferitosi a Osaka, nell’ufficio accanto a quello del consolato. Avevo bisogno di un nuovo passaporto (il terzo) così avevo preso un appuntamento perché potevo andarci solo fuori … Continua a leggere

Giocando-imparando

Ultimamemte abbiamo comprato il nuovo Nintendo DS perché lo schermo è più grande e perché Elena lo usa spesso per i suoi giochini. All’interno sono inclusi dei giochi per “ allenare “ il cervello con degli esercizi di aritmetica e anche di lingua giapponese oltre a un dizionario completo. A volte uso il gioco o meglio gli esercizi per allenarmi … Continua a leggere

Passaporti e fiori

Ieri pioggia e oggi bel tempo. Alla mattina il vento era fresco e forse in maniche corte faceva anche un po’ freddo, ma durante il pomeriggio si sudava. In questi giorni andando in giro in bicicletta mi sto abbronzando le braccia ma nulla di speciale. Due giorni fa ho telefonato al consolato italiano a Osaka per avere un nuovo passaporto. … Continua a leggere

Jime jime, beto beto

Agli inizi di marzo molti aspettano di vedere le prime notizie sulla sakura zensen e già immaginano colori rosa, feste sotto i ciliegi con gli amici e le passeggiate primaverili. Tutto ha inizio da Okinawa quando i primi ciliegi, o sakura, fioriscono. Questa linea immaginaria che procede dal sud al nord e sembra portare la felicità e ha un non … Continua a leggere