Konchuu

 

bella.jpgOvvero il mondo degli insetti. È la seconda volta che vado a vedere una mostra fotografica di Imamori Mitsuhiko. All’entrata la breve introduzione: “ La mia curiosità verso il mondo degli insetti mi ha portato nel mondo della fotografia dagli anni ottanta. Vedere come nascono, crescono e interagiscono mi ha fatto capire l’importanza dell’ambiente e delle persone con cui sono venuto a contatto. Ho iniziato dal giardino di casa mia. Continuavo a cercare delle specie nuove ogni giorno e a documentarne le abitudini.” Sono più di trent’anni che continua e ha un piccolo museo-studio vicino al lago Biwa, al nord di Kyoto.

Alla mostra c’erano alcuni bambini delle elementari. Alcuni guardavano estasiati queste enormi fotografie di insetti che facevano capolino da dietro alcune foglie. Altri alzando la voce:” Mamma! Mamma! Guarda che schifo! Questotavolo.jpgalbero è pieno zeppo di farfalle!” Però non riusciva a staccare gli occhi dalla foto, ne era così attratta che continuava a toccarla. Due ragazzini quasi correvano in giro per la mostra. Si vedeva la loro curiosità nello sguardo e nei movimenti. La madre faceva fatica a stargli dietro. Saranno i futuri Imamori?

Ieri ho googlato ( o yahooato, ma il primo mi suona meglio ) per cercare alcuni gruppi o associazioni di fotografi a Kyoto. Sono ancora restio a mettermi, forse sono ancora troppo timido. Però ieri ho trovato due siti di alcuni fotografi inglesi di Tokyo che scrivono sul mondo della fotografia giapponese. Bravissimi, ve li consiglio. Intanto che cosa faccio senza la macchina fotografica? Oltre a scrivere uso il telefonino per fotografare ciò che mi incuriosisce e lo sto trovando perfino divertente. Ormai è diventata un’abitudine.

P.S. Ho fatto la prima foto perche` mi piace l’attrice ( di cui non conosco nulla ). La seconda e` una foto cambiata in disegno usando Photopaint 11)

 

Konchuuultima modifica: 2010-08-19T14:09:16+02:00da fabiokyotese
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento