Circolo fotografico

 

bw4.jpgSono appena tornato, dopo mezzanotte ora locale, da una visita a un circolo fotografico di Kyoto. È stata la mia prima esperienza ed è stata positiva perché ho potuto vedere di prima persona le foto di alcuni veterani e sentire le spiegazioni delle proprie foto. Il tutto si svolge in una stanza di un tempio perché il presidente del circolo è il figlio del bonzo del tempio.

A parte le fotografie e le spiegazioni dei vari autori e autrici, lo scambio di idee, di commenti a cercare quasi il pelo nell’uovo è stato stimolante. La voglia di aiutare i più giovani c’è come pure la voglia mostrare quanto si è bravi. È unbw1.jpgcircolo con pochi membri, giovane e promettente.

Durante il pomeriggio Elena è arrivata a casa e se n’è stata tranquilla al caldo del kotatsu a leggere i manga e alcuni blog. Non sembra nervosa nonostante la prossima settimana ci siano gli esami di metà quadrimestre. Ma come dice lei: “Studio e mi preparo solo a scuola, finché posso.”

Per la città il numero dei turisti giapponesi continua ad aumentare con pullmann sempre pieni. Ormai i templi principali sono quasi inacessibili dalla calca. Ancora alcuni giorni e poi sì che arriverà l’inverno sperando che non porti notizie funeste dalle Koree.

 

Circolo fotograficoultima modifica: 2010-11-27T16:21:50+01:00da fabiokyotese
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento