Prove tecniche

  Visto che la mia macchina fotografica sarà nelle potenti mani dei tecnici della Pentax per ancora alcuni giorni e vedendomi molto giù di morale, un amico ha avuto pietà di me e mi ha prestato la sua vecchia macchina fotografica: una nikon D40 e obbiettivo 18-135 mm. Dopo tre anni con la stessa macchina fotografica devo dire che non … Continua a leggere

Konchuu

  Ovvero il mondo degli insetti. È la seconda volta che vado a vedere una mostra fotografica di Imamori Mitsuhiko. All’entrata la breve introduzione: “ La mia curiosità verso il mondo degli insetti mi ha portato nel mondo della fotografia dagli anni ottanta. Vedere come nascono, crescono e interagiscono mi ha fatto capire l’importanza dell’ambiente e delle persone con cui … Continua a leggere

Mostre fotografiche

  Circa due giorni fa ho ricevuto un messaggio da una signora appassionata di fotografia che avevo incontrato e intervistato circa un anno fa. È da poco tornata da Cuba e visto che una sua foto era stata esposta al Nikon Salon mi invitato ad andarci e magari a fare una chiacchierata. Devo dire che mi ero quasi completamente dimenticato … Continua a leggere

Nebuta Matsuri

  Giorno di mostre fotografiche che continuerà anche la prossima settimana. A dire il vero ero andato anche a vedere la mostra di fotografi giapponesi che si tiene una volta all’anno ma una volta lì mi sono accorto che avevo dimenticato il potrafoglio. Che vergogna ( per non scrivere altro ) ma in un altro piano del palazzo era aperta … Continua a leggere

Un’incontro al tempio

  Questa mattina ci sono stati gli ultimi esami e come ogni volta il dilemma della valutazione si presenta in tutta la sua forza. Ma anche questa volta è andata. Nel pomeriggio avevo intenzione di andare a Tennoji, un grande tempio al centro di Osaka. Non c’ero mai stato e chissà che cosa avrei potuto fotografare. Una volta uscito dalla … Continua a leggere

Maleducazione o eccessiva passione?

  Questa mattina sono stato al santuario Yasaka al centro di Kyoto per vedere i preparativi della sfilata di chiusura del festival di Ghion. A dispetto della grande sfilata dei carri alla quale hanno partecipato più di duecento mila persone, questa sfilata è di modeste dimensioni e i protagonisti sono gli abitanti delle varie zone di Ghion. Non avevo molto … Continua a leggere

Breve incontro

  Nel pomeriggio, tra un incontro con un nuovo amico italiano e una lezione privata, sono stato in giro per Kyoto per fotografare ma sarà stato a causa del caldo e dell’ora, erano le due del pomeriggio, c’erano pochissime persone per la strada. Dopo una trentina di minuti di cammino e di sudore mi sono fermato davanti a un cantiere … Continua a leggere

Retorica

Nei giorni festivi Elena si sveglia sempre molto tardi e va a letto molto tardi, che sia la giovinezza oppure un’abitudine da adolescenti ( era anche una mia abitudine anche se allora il pc non c’era, o meglio avevo il mio commodore 64, tempi andati ) sono preoccupato per la sua salute. Approfittando di questa sua abitudine sono stato alla … Continua a leggere

Freddo

Anche oggi freddo e pioggia. Da questa sera a Tokyo e in altre parti del Giappone la neve è iniziata a cadere e continuerà fino a domani mattina.Una signora mi ha detto: “ Oggi fa un freddo cane! Ma perché si usa la parla cane in italiano? ” Comunque sia fa freddo. Sono riuscito a leggere il libro Shashin Gairon … Continua a leggere