Malesia o Hokkaido?

  Al terzo anno della scuola media e della scuola superiore in Giappone c’è il viaggio con la scuola. Elena alle elementari è stata a Okinawa, alle medie a Iwate-ken una provincia nel nord del Giappone. E per le superiori? Oggi quando sono tornato a casa mi ha subito detto che forse il viaggio, previsto fra due anni, sarà a … Continua a leggere

Bunkasai

  Finalmente è arrivato il giorno del Bunka sai, anzi il primo perché domani il tutto si concluderà con lo spettacolo della banda a strumenti a fiato, delle soubrette e del gruppo delle danzatrici hip-hop al teatro di Kyoto. Sono arrivato verso le undici e già le varie bancherelle di takoyaki, taiyaki, yakisoba e baby casuteila erano in piena funzione. … Continua a leggere

I primo giorno di scuola

  È un po’ strano ricordarlo adesso ma il tema è uscito durante una conversazione con degli amici. Il mio primo giorno di scuola elementare non è stato dei più idilliaci. Il palazzo della scuola era in restauro e l’entrata principale che dava sul canale era chiusa. Ci avevano portati nella calle laterale alla scuola dove si trovava l’entrata secondaria. … Continua a leggere

Sansha mendan

  Ovvero il consiglio a tre: io, Elena e il professore di ruolo. Si fa due volte all’anno e questa volta è stata la prima per la scuola superiore. Come tutti gli insegnanti diligenti ci ha spiegato come mia figlia dovrebbe rafforzare le materie deboli e studiare più ore a casa. Minimo tre ore al giorno. Entrambi annuivamo ma lo … Continua a leggere

Pioggia a catinelle

Dalla mattina piove a catinelle, le pervisioni del tempo dicono che durerà tutta la notte. L’umidità si fa sentire ma forse domeni avremo un po’ di sole. Elena sta imparando a memoria due paginette di un testo in giapponese antico e ieri notte si era messa a letto e fino alle tre ha continuato a leggere e a ripetere a … Continua a leggere

Le superiori all’orizzonte

Oggi sono stato ad ascoltare le spiegazioni dei professori della scuola di Elena. Dopo il saluto del vicepreside i vari insegnanti si sono susseguiti e il messaggio è stato più o meno il seguente: – adesso siete alle superiori quindi se sarete scarsi in qualche materia non potrete essere promossi ( ma potremo chiudere un occhio o magari anche due … Continua a leggere

Compiti per casa.

Finalmente Elena, ieri notte ha finito i compiti per casa. L’ho aiutata per i due temi che aveva da scrivere. Come ogni anno ha fatto tutto negli ultimi tre giorni. Vedendola scrivere e vedendo scrivere le studentesse mi è venuto un dubbio: alla scuola Elena scrive troppo poco. Infatti scrive solo per i compiti per casa.   In Giappone si … Continua a leggere

A sessantun’anni

“ Se non avessi comprato il cane forse non sarei mai uscito di casa come faccio ora ” sono le parole del fotografo Hashimoto san che ho incontrato oggi alla sua mostra fotografica al Nikon Salon. Ha lavorato per tanti anni in una scuola elementare e per circa dieci ha fotografato i ragazzi e le ragazze che crescevano tanto da … Continua a leggere

Scuola professionale

Quando riesco a ricordarmelo, alla tv guardo un programma dal titolo “ Kanbria “. L’ho scoperto alcuni mesi fa mentre cambiavo canale. Ogni puntata presentano una ditta o società che va a gonfie vele e l’ospite principale è sempre il presidente della ditta. Mi piace perché la maggior parte di questi presidenti sono nati alla fine degli anni trenta, hanno … Continua a leggere

Taiikusai

Oggi, in ritardo di due giorni a causa del tifone, si è svolta la “ festa dello sport “ alla scuola di Elena. Purtroppo avevo soltanto un’ora di tempo ma sono riuscito a fare parecchie foto e anche a salutare i professori. Mi piacciono molto questo tipo di feste perché i ragazzi e le ragazze tifano, si impegnano e ce … Continua a leggere