Boci boci

  Il fuso orario si fa ancora sentire ma sono stato “svegliato” dalla grinta di un amico fotografo che mi ha chiamato da Osaka appena tornato da una sua mostra fotografica a Tokyo. Era così contento di sentirmi, e viceversa, che al telefono quasi non riuscivo a distinguere le parole che diceva da tanto la voce era alta. Sembrava quasi … Continua a leggere

Kibune matsuri

In Giappone l’estate è stagione di matsuri e di fuochi artificiali. Dal Ghion matsuri di Kyoto, al Nebuta matsuri con i suoi carri illuminati che in parata per le strade creano un’atmosfera quasi religiosa. Alla Canon gallery di oggi ho visto la mostra Kibune matsuri, un santuario situato a Manazuru una città nella prefettura di Kanagawa vicino a Tokyo. Il … Continua a leggere

Shinjiku

Sveglia alle quatro e trenta, metropolitana alle cinque e trentatre e shinkansen ( il primo della giornata ) alle sei e quattordici. Sono arrivato alla stazione di Tokyo alle otto e quaranta e alla stazione di Shinjuku alle otto e cinquantacinque. Nessun ritardo ma appena arrivato mi sentivo già stanco, in più la giornata era fresco-fredda, il vento soffiava forte … Continua a leggere

Kyoto, Osaka, Tokyo: le persone

L’argomento è venuto fuori durante una conversazione con delle studentesse stimolata dal racconto del mio incontro con il fotografo di ieri. Sono solo delle impressioni ma ho trovato che: * le persone di Osaka sono più spontanee nel mostrare le proprie emozioni, sono più allegre e brillano di una fiamma interna. Ti danno del tu e ti trattano come un … Continua a leggere

Milano-Roma in due ore e mezza

Questa mattina sono uscito alle sei per prendere lo shinkansen per Tokyo per vedere il “ Photo Imaging Expo “. Si tiene una volta all’anno e volevo andarci almeno una volta per tastare che atmosfera tirasse e soprattutto per vedere dove stesse andando il mercato. Sono arrivato alle dieci sul posto, cambiando tre volte il treno. Sono stato fortunato perché … Continua a leggere

Ricordi lontani

Doveva accadere perché Venezia è una città conosciuta in tutto il mondo. Molti se ne innamorano e vogliono tornarci spesso, altri vorrebbero viverci e altri ancora, meno male che sono pochi, vogliono perfino morirci. Andando in giro a vedere le mostre fotografiche mi sono accorto che il tema principale è la natura con tutte le sue montagna, piante e panorami. … Continua a leggere

Altri ricordi

Quando arrivai a Tokyo venne a prendermi mia moglie e rimanemmo nella metropoli per due notti prima di “tornare a Kyoto”. Da puro veneziano, essendo uscito da Venezia solo poche volte e non avendo mai visto una metropoli, ogni giorno, anzi ogni momento era una sorpresa. I grattacieli, i santuari enormi e imponenti con le loro strutture architettoniche mai viste … Continua a leggere

Ricordi ( parte seconda )

Atterrato all’aeroporto di Mosca ho preso il mio bagagli a mano ho preso l’uscita. Faceva molto freddo, freddissimo. Non mi ero preparato ma dovevo saperlo. A dire il vero non vedevo l’ora di andare in giro per i duty free per comprare qualcosa e ristorarmi in qualche bar che pensavo avrei trovato aperto e soprattutto elegante. Quasi tutte le mie … Continua a leggere

Un breve viaggio a Tokyo

È stata un’idea di Elena e mia suocera ha acconsentito così due giorni prima di partire sono andato all’agenzia di viaggi (JTB) e con laiuto prezioso dell’impiegata abbiamo deciso l’albergo, il tipo di Shinkansen e anche il giro guidato per Tokyo per una giornata. Inutile scrivere che ero preoccupato perché mia suocera ha 85 anni, non sapevo quanto avrebbe potuto … Continua a leggere