Umeda sotto la pioggia

Caldo umido, sudavo senza muovermi. In treno l’aria condizionata non è stata ancora accesa, e a ben ragione. Ieri sera sono stato Osaka, a Umeda per una cena con delle studentesse. Pioveva e la temperatura sarà stata sui venti gradi. Umeda di sera, sotto la pioggia ha un colore particolare. I riflessi sono più delle luci sono più vividi del … Continua a leggere

Umeda

  Giornata un po’ lunga perché sono stato a Osaka, Umeda, per prendere delle foto delle strade e stradine del centro. Avevo due macchine fotografiche pesanti e mi sono stancato più del solito. Pazienza. Volevo fare delle foto come quelle di Moriyama Daido. È un fotografo ancora e forse per sempre famoso in Giappone ma anche in Europa e America … Continua a leggere

Concerti live sul ponte

Ieri, quando sono andato a Osaka per una cena con degli amici di lavoro sono passato per il solito ponte sopra la stazione ma a un orario differente solito e ho visto un panorama molto più interessante. Alla mattina o al pomeriggio si vede qualche persona che passa, magari un po’ intontita o a causa delle lunghe ore di lavoro, … Continua a leggere

I disegni dei bambini

    Come ogni venerdì, ieri sono andato a Osaka con la linea ferroviaria privata Ankyu. Sono arrivato alla stazione di Umeda, sempre affollatissima specialmente durante le ore di punta. Appena scesi dalle scale sia alla sinistra che alla destra si trovano due gradi schermi sui quali scorrono sia la pubblicità che i programmi più importanti della giornata. Si vedono spesso … Continua a leggere

Una camminata per Osaka

Le lezioni all’università sono finite così sono uscito prima del solito e sono andato a Umeda, il centro di “smistamento” delle persone di Osaka. Questa città è molto più grande di Kyoto e ovviamente ci sono più persona. I sotterranei, specialmente negli orari di punta sono un via vai di gente che da quasi la nausea. Non so come possano … Continua a leggere