Tanti incontri con amanti della fotografia e anche dell’Italia.

  Ieri le l’altro ieri sono state due giornate molte intense. La parte del leone l’ha fatta mia figlia perché deve imparare a memoria nove poesie cinesi e ripeterle in meno di sei minuti. Ha fatto molta pratica l’ultimo giorno e non è riuscita a passare al primo tentativo (normale perché non è un genio anche se non le manca … Continua a leggere

Una giornata incentrata sull’arte.

  Alla mattina sono finalmente riuscito a partare a casa di un’amica un oggetto in vetro fatto da mio fratello. In passato ero già stato a casa sua e più o meno avevo in mente il colore e la grandezza dell’oggetto che avrebbe potuto star bene in soggiorno. Avendo avuto la triste occasione di tornare a Murano sono stato in … Continua a leggere

Rakugo

  Ieri sera quando sono tornato a casa Elena stava domrmendo. Di solito dorme quando è stanca oppure quando è sotto pressione o sotto stress. Cenando ho cercato di farla parlare e dopo mezzo’oretta sono venuto a sapere che in mattinata aveva parlato con il suo professore di ruolo riguardo ai suoi voti e all’iuniversità in cui potrebbe entrare basandosi … Continua a leggere

Una futura stilista?

  Circa due giorni fa, in metropolitana mi era saltata agli occhi un poster con la pubblicità di una esposizione di design di quattro università di Kyoto. Il titolo è いとへん展 e quetso subito ha solleticato la mia curiosità: chissà quali opere ci saranno e che tipo di studenti con cui potrò parlare. Verso mezzogiorno ci sono stato ma come … Continua a leggere

Pioggia a catinelle

Dalla mattina piove a catinelle, le pervisioni del tempo dicono che durerà tutta la notte. L’umidità si fa sentire ma forse domeni avremo un po’ di sole. Elena sta imparando a memoria due paginette di un testo in giapponese antico e ieri notte si era messa a letto e fino alle tre ha continuato a leggere e a ripetere a … Continua a leggere